Olivier Jean Baptiste Lavielle

| CITTÀ | Parigi | PAESE | Francia

"Panasonic è stata la mia salvezza! La stessa gamma di attrezzature Lumix pesa appena un terzo e mi consente di scattare foto in modo più discreto in luoghi che non sono molto sicuri. Posso muovermi più agevolmente e scattare foto di alta qualità. Ho anche trovato nuove fonti di ispirazioni!"

Olivier Jean Baptiste Lavielle è un fotografo d'arte francese le cui opere sono visibili in 25 paesi grazie a quasi 89 gallerie in tutto il mondo. È anche un fotogiornalista, un registra cinematografico e un direttore della fotografia.

In passato, in quanto grande appassionato di meccanica, parte del suo lavoro riguardava gli aerei e le auto d'epoca. È anche un giramondo e un appassionato di animali, di natura e di ritrattistica. Concepisce la sua attività di fotografo come l'opportunità di catturare una situazione che ritiene di particolare interesse e di offrirla a coloro che non hanno la possibilità di viverla. In quanto artista, fa del suo meglio per far ruotare la fotografia intorno alla sua visione del mondo, per condividerla e, forse, per emozionare le persone. Non si limita a scattare fotografie, ma ogni volta vive un'avventura. Come fotogiornalista, vuole essere testimone del suo tempo e mostrare alle persone realtà per offrir loro spunti di riflessione e sensibilizzazione e dar loro modo di formarsi le menti.

Lavielle è anche un insegnante di fotografia perché sa che la condivisione collega in qualche modo le persone e perché l'arte è uno degli ultimi spazi di libertà rimasti. Spera in tutta sincerità che il suo lavoro potrà ispirare le persone a creare e condividere!

Stile della fotografia/videografia

 |  Architettura  |  Documentari  |  Macro  |  Moda  |  Natura  |  Persone  |  Pubblicità   |  Sport  |  Viaggi  |  Wildlife  |