LUMIX Brand Site

LUMIX STORIES

Dov'è l'azione - Steven Clarey


Con la modalità 6K Photo posso essere sicuro che l'immagine che ottengo è il momento perfetto, quando tutto è in armonia nella composizione.
LUMIX GH5 con LUMIX G X VARIO 12-35 mm/F2.8 II ASPH. /POWER O.I.S.(H-HSA12035)
1/1250 sec, F7.1, ISO 200

LUMIX GH5 con LUMIX G X VARIO 12-35 mm/F2.8 II ASPH. /POWER O.I.S.(H-HSA12035)
1/1250 sec, F7.1, ISO 200

LUMIX GH5 con LUMIX G VARIO 7-14 mm/F4.0 ASPH.(H-F007014)
1/320 sec, F5.6, ISO 200

LUMIX GH5 con LEICA DG VARIO-ELMARIT 12-60 mm/F2.8-4.0 ASPH. /POWER O.I.S.(H-ES12060)
1/1600 sec, F4, ISO 200

Per questo scatto ho usato una custodia subacquea, ma il design compatto della LUMIX GH5 mi ha permesso di usarla facilmente tra le onde.
LUMIX GH5 con LUMIX G VARIO 7-14 mm/F4 ASPH.(H-F007014)
1/1600 sec, F5.6, ISO 200

Una volta sul posto, alcune delle migliori opportunità di scatto si presentano dopo che si è fatto buio,
è stato pertanto fantastico avere una fotocamera con cui catturare l'essenza di un istante al suo verificarsi.
LUMIX GH5 con LEICA DG SUMMILUX 12 mm/F1.4 ASPH.(H-X012)
1/2 sec, F1.4, ISO 1600

Questo scatto senza treppiede, in condizioni di scarsa illuminazione e con un obiettivo lungo è la dimostrazione di quanto bene funzioni la stabilizzazione doppia dell'immagine.
LUMIX GH5 con LEICA DG VARIO-ELMAR 100-400 mm/F4-6.3 ASPH. /POWER O.I.S.(H-RS100400)
1/640 sec, F7.1, ISO 200

Steven Clarey è fotografo e cineasta di sport estremi. Nel mese di febbraio ha fatto un viaggio in Mozambico per provare la LUMIX GH5 in riprese di surf con il surfista professionale Dion Agius.

"Ho iniziato tardi con la fotografia. Durante i miei studi, prendevo in prestito la fotocamera in università e registravo video dei miei compagni facendo surf. Mi piaceva un sacco", spiega Steven Clarey.

Dai video e dalle fotografie dei compagni è gradualmente passato ad altri sport estremi. "Mi è sembrato un percorso logico. Molti dei miei amici praticano sport estremi, ad esempio lo sci e il rollerblading. Andavo anch'io sui roller e sono appassionato di bodyboard. Pertanto, conosco parecchie persone che praticano sport estremi. È così che sono entrato in contatto con marchi che si associano a questi tipi di sport". Steven spiega il suo successo: "Tutto sta nel trovarsi al posto giusto, nel momento giusto. Un'altra cosa importante è essere positivi. Io vedo il lato positivo in tutto e cerco sempre di pensare in termine di soluzioni" .

Una visione positiva delle cose è di grande aiuto nel frenetico mondo della fotografia di surf. "Il tempo nel Galles è estremamente variabile. Un momento c'è il sole e il successivo piove. Oltre alle condizioni atmosferiche, anche lo sport in questione è molto dinamico. Un'onda è diversa dall'altra. Tuttavia, per ottenere gli scatti migliori devi essere in grado di prevedere dove sarà l'onda successiva. Allo stesso tempo, devi prevedere cosa farà il surfista. Quindi, in questo tipo di fotografia ci sono molte complessità. Una di queste è fotografare i surfisti. Non sono certo tra le persone più organizzate del mondo!"

Il viaggio in Mozambico è stato speciale per Steven. "Sono rimasto impressionato dal Mozambico: una ricca cultura, persone cordiali e disponibili e una variegata vita marina. In particolar modo i bambini che abbiamo incontrato durante il viaggio: durante una ripresa alcuni bambini erano fermi su un ponte con in mano bottiglie piene di pesci. Erano incuriositi da ciò che stavamo facendo. Ho detto loro che anch'io pescavo pesci da piccolo. È bello condividere storie".

Steven utilizza fotocamere LUMIX da ormai tre anni. "Nel 2014 avevo bisogno di un apparecchio che mi consentisse di scattare foto e riprendere video. E questi ultimi dovevano avere una qualità eccellente. La LUMIX GH4 era la soluzione perfetta. È ottima sia per foto che per video. Nella LUMIX GH5 sono stati introdotti importanti miglioramenti quale lo stabilizzatore a 5 assi. Ciò garantisce la stabilità e si possono cogliere le opportunità di scatto più sfuggenti" . La custodia subacquea Nimar consente a Steven di riprendere in acqua, vicino a dove si svolge l'azione. "Si tratta di una custodia estremamente robusta. Sia l'azienda che i prodotti sono fantastici, è un'azienda che tiene davvero conto delle esigenze dei fotografi".

Steven Clarey

Steven Clarey

Steven Clarey è cresciuto a Carmarthen, nel Galles del Sudovest. La sua passione per il mondo delle immagini si è sviluppata dopo essersi iscritto alla University of Wales Trinity St David
(Film & Media, 2010-2013). Il suo primo film è stato sui suoi compagni di surf. Dalla laurea Steven ha lavorato per molti clienti importanti.
[instagram] @stevenclarey