Getty Images x LUMIX

Getty Images x LUMIX

Gli ultimi guardiani della produzione di gong giavanesi

"In Indonesia, il 70 percento della popolazione è giavanese. Parliamo di circa 149 milioni di persone. Vivono con le arti e le tradizioni dei loro antenati giavanesi. La musica Karawitan ne è un esempio. Uno degli strumenti musicali giavanesi usati in questo tipo di musica è il gong. I gong tradizionali sono realizzati in metallo. Nella musica karawitan i gong sono in genere usati per indicare l'inizio o la fine di una canzone.

La produzione del gong karawitan inizia con la fusione delle materie prime, stagno e rame. Dopo aver fuso il rame, gli artigiani versano il rame liquido nello stampo del gong in una stanza buia rischiarata soltanto dalla fiamma del rame fuso. La lavorazione segue un processo del tutto tradizionale, senza alcun supporto meccanico.

La produzione dei gong sta diventando sempre più rara, ma gli abitanti del villaggio di Wirun, Mojolaban e Sukoharjo nella Giava centrale praticano ancora questa antica arte. Il loro scopo non è soltanto produrre gong, ma preservare il loro patrimonio culturale.

Molti artigiani hanno cessato la produzione di gong perché i costi sono sempre più alti. I più giovani preferiscono usare strumenti digitali decretando così la fine dell'arte karawitan.

In realtà, gli artigiani non devono solo saper produrre gong, ma anche distinguere le note per accordare i gong e altri strumenti gamelan.

Gli artigiani dei gong di Sukoharjo, Giava centrale, sono gli ultimi guardiani di questa arte indonesiana".

Qualche informazione su Ulet Ifansasti

Bio di Ulet Ifansasti

Ulet Ifansasti è un fotogiornalista freelance e un fotografo documentarista, con un interesse per le problematiche sociali, ambientali e culturali. È nato a Papua e attualmente vive a Yogyakarta, Indonesia.

Ulet fa parte dell'agenzia fotografica internazionale Getty Images dal 2008 e da allora lavora regolarmente come collaboratore e corrispondente. Come fotografo freelance Ulet svolge diversi incarichi per clienti commerciali ed editoriali, senza trascurare i suoi progetti personali.

Le sue opere sono state pubblicate in molte importanti pubblicazioni, tra cui GREENPEACE, World Society for the Protection of Animals (WSPA), The New York Times, The International Herald Tribune, STERN, The Guardian, TIME Magazine, USA Today, LIFE e National Geographic Traveler.

Sito Web ufficiale di Ulet Ifansasti