https://myprofile.panasonic.eu/login?lang=it_IT&{0} /servlet/saml/logout4eu?{0} //shop.panasonic.it/s/Sites-IT-B2C-Site/dw/shop/v15_5{0}?client_id=10d38a11-2677-4619-8f77-3dd61bcd19b6 #.###,00 010 010 //panasonic.purchase-now.it/it/Widgets/Fluid/{0} //panasonic.purchase-now.it/Products/MultipleInStock/Fluid/{0}

RECENSIONI CLIENTIVideocamera professionale 4K HC-X1

Voto(obbligatorio)Assegna almeno una stella
Commento obbligatorio
INVIASpiacenti, inserimento non riuscito.

Linee guida per l’utilizzo dello strumento “Recensioni”

Per vedere pubblicata la tua recensione sul nostro sito, ti invitiamo a:
• Usare il prodotto prima di recensirlo
• Focalizzare l’attenzione sulle caratteristiche tecniche del prodotto e farlo in modo circostanziato
• Evitare…
    • Informazioni che possono cambiare (ad
    esempio prezzo, promozioni)
    • Utilizzo di linguaggio inappropriato
    • Informazioni e riferimenti relativi ad altri
    brand o ad altri siti web
    • Informazioni personali (ci teniamo a
    preservare la tua privacy)
    • Richieste dirette a Panasonic (relative, a
    mero titolo di esempio, a disponibilità,
    aggiornamenti, spiegazioni di scelte
    tecniche)

In ogni caso, Panasonic Italia si riserva, a propria insindacabile discrezione, di non pubblicare le “Recensioni” postate dagli utenti.

Se necessiti di supporto, clicca qui

Se sei soddisfatto della tua recensione, inviala ora! In caso contrario torna indietro e modificala.

INDIETROINVIA

Grazie

Grazie per aver condiviso la tua recensione! Il tuo commento è in fase di moderazione e sarà pubblicato a breve.

8 Recensioni

videocamera pro

Quattro stelle perché nessuno è perfetto! La camera ha molte possibilità di personalizzazione. Nella modalità manuale si ha una gamma completa di interventi. In modalità auto la messa a fuoco è rapida e precisa. Lo stabilizzatore ha una buona resa. Importanti le utili le notifiche che appaiono, durante le riprese, nei visualizzatori. I comandi sono comodi in tutte le situazioni di esercizio. L'utilizzo della camera senza monopede o cavalletto richiede qualche tempo per una completa fluidità di manovra. Interessante la scomparsa all'interno del corpo macchina, dello schermo LCD.

Stefano mercoledì 18 agosto 2021 14.03

 

Bella e professionale, ma...

Assegnerei cinque stelle alla videocamera, una sola alla Panasonic.

Versione firmware 1.07 (maggiore di quella disponibile al download).

Per chi le ha entrambe è inevitabile il confronto con la HC-X1000, quindi oltre alle maggiori dimensioni e peso, si ha una macchina che prende più luce, anche se mi aspettavo una maggiore differenza in termini di micro-granulosità dell'immagine in condizioni di scarsa illuminazione e non è che nella modalità High-Sens si noti un gran miglioramento, del resto pare che la Panasonic riesca ad ottenere veri risultati su questo argomento solo a partire dalla GH5S. Anche con questa videocamera Neat Video (il mio miglior acquisto di sempre) non andrà in pensione. Rimane un tipo d'immagine che all'occorrenza ne risponde benissimo e senza sforzo.

Nell'insieme c'è poco da dire per quella che è a tutti gli effetti una macchina della serie professionale AG-UX, con una qualità che stupisce tutti ed era inimmaginabile fino a pochi anni fa. E non sto a dire cosa di grande si può fare, anche là dove è necessario un intervento di ritocco, considerando che il 99% delle persone preferisce ancora il DVD (neppure sanno cos'è un Blu-Ray).
Il bello è anche che con questo tipo di macchine hai più scelte per avere comunque un'ottima qualità e non serve regolarla sempre al massimo. Il tipo di immagine è uno dei più lavorabili con cui ho avuto a che fare.

Molto buono è il grandangolo che ti permette riprese ampie anche in spazi poco profondi, di contro ti tocca di usare di più lo zoom con quello che comporta, a partire dalla riduzione della luce catturata.

Ottimo è il Selettore Auto per poter selezionare quali cose rimangono regolabili manualmente anche in modalità Auto. Tuttavia il menù rimane un po' caotico, si fa fatica a trovare le voci e soprattutto per alcune di esse l'unico posto sono quelle videate di funzioni da assegnare ai tasti User, poi occorre fare tutta la trafila di associazione ad un tasto, uscire dal menù, premere il tasto e trovare la voce girando la rotellina per la regolazione, premere la rotellina per fissare il valore e... guai a chi sbaglia.

Bene per la ripresa HD rallentata.

Non esiste più la funzione iAuto, quindi qualche automatismo in meno da compensare manualmente, niente di che.

La ventola è decisamente più rumorosa della X1000.

Il sensore che attiva automaticamente il mirino elettronico, spegnendo lo schermo LCD, ha a mio avviso una sensibilità troppo alta, anche se la si regola al minimo, ed inizialmente mi ha fatto pensare ad un difetto di fabbricazione, in quanto lo schermino improvvisamente si spegneva e poi si riaccendeva, poi ho capito che in certe posizioni, pur senza essere troppo vicino alla macchina, si attivava il suddetto sensore.

Stavolta la Panasonic risparmia parecchio in termini di software di collegamento, accessori e cavi (nemmeno la tracolla...), fornisce però un utile doppio caricabatteria (anche se non simultaneo). La batteria in dotazione ha una buona durata per riprese di qualche ora.

Veniamo dunque a ciò che invece non è soddisfacente, a partire da un'incomprensibile allergia da parte di Panasonic a mettere un controllo manuale diretto dell'esposizione, con relativo blocco della stessa. Questo faciliterebbe la vita specie a teatro, dove spesso ci sono variazioni di luce artificiale e non c'è sempre modo e tempo di destreggiarsi tra Gain, Knee, Spotlight...

Poi la messa a fuoco automatica. Ho acquistato questa macchina per sostituirne una che dopo anni ha cominciato ad avere seri problemi di stabilità del fuoco. Sul sito era pubblicizzata come la migliore sul mercato per velocità di messa a fuoco. Non so se questo dato era riferito alle sole Panasonic o anche ad altre marche, quello che posso dire è che soprattutto per quanto riguarda la stabilità è piuttosto deludente, basta usare un po' di zoom in una luce non pienissima ed ecco che con fastidiosi colpetti di uno o due fotogrammi cerca di mettere a fuoco non si sa cosa, per poi ritornare com'era appena inquadrato... Ho una videocamera di altro brand del 2008, dotata di istant AF che a parità di condizioni è ben migliore di questa, sia per velocità che per stabilità e ti dà una gran tranquillità. Ora è vero che nella X1 si può anche provare a regolare alcuni parametri, ma permettetemi di dire: che "scocciatura"! Possibile che la Panasonic non sia ancora in grado di avere una messa a fuoco automatica che non muova il sistema nervoso quando si vanno a rivedere le riprese?

Il colpo di genio arriva però col WI-FI. Se c'è una cosa utile nella X1000 è la possibilità di tener sotto controllo ed eventualmente regolare a distanza la macchina, una volta che la si è piazzata in posti poco accessibili o problematici da raggiungere in sale piene di gente. Bene: nella X1 non c'è WI-FI nativo, occorre comprare a parte una chiavetta USB di un centimetro quadrato che assurdamente costa più di un televisore a 24 pollici. Per collegarla devi avere per forza un iPad (come se non esistessero milioni di dispositivi Android o Windows) e - sorpresa delle sorprese - l'applicazione AG ROP non ha una live-view, una finestra di anteprima. In sostanza non serve a niente! Infatti che utilità si ha ad avere un comando remoto con tutti i protocolli di sicurezza WI-FI se poi per vedere le modifiche che fai alle impostazioni della camera devi starne a 30 cm. di distanza? Per fare questo bastava un normale cavetto di collegamento (da pochi euro) tra tablet e videocamera. Inoltre per questo motivo la chiavetta in funzione non spegne il monitor LCD, quindi scarica la batteria alla velocità della luce. Un insulto al cliente, una vera presa in giro! Non a caso la chiavetta in questione è un prodotto ultra-restituito su Amazon e AG ROP ha media valutazioni a 1 stella... Sarebbe veramente semplice per la Panasonic dotare AG ROP di una live-view o, ancora meglio, abilitare la più che valida Image App della X1000 anche per questa videocamera.

L'impressione è che Panasonic abbia bisogno di uscire un po' dai suoi test di laboratorio e mettersi a confronto con le varie situazioni che l'utente si trova ad affrontare, sia in fase di ripresa che di montaggio, magari in parallelo anche con macchine simili di quegli altri brand che qui non si vuole vengano citati...

Rainman giovedì 5 aprile 2018 14.09

 

Montor penoso... fate un upgrade vi prego!

Il monitor fa pena. Sembra una camenra giocattolo. Fate qualcosa vi prego!!!

Roberto venerdì 19 gennaio 2018 21.39

 

Notevole

Prima di imbattermi in questa videocamera ero orientato verso un di un brand concorrente ma poi, fortunatamente, mi sono documentato e su vari siti dove hanno testato questa e altre cam. Panasonic con la HC-X1 è risultata nettamente la migliore tra le prosumer. Una volta acquistata e testata personalmente, sono rimasto davvero sbalordito!

Motoavventura lunedì 8 gennaio 2018 19.49

 

HC-X1 MONITOR INDECENTE

Avevo scritto ottima camera su tutti i punti di vista ma nell'uso in esterni IL MONITOR è inservibile, talmente riflettente che ti ci puoi fare la barba, bastava usare lo stesso monitor della HC-X1000, stesse caratteristiche ma ben visibile anche con il sole a mezzogiorno, mai possibile che nessuno dei vostri tecnici in fase di collaudo non se ne sia accorto? E' una cam da usare in interni oppure quando fuori il cielo è nuvoloso, per il resto funziona egregiamente, stabilizzatore 5 assi in Full HD spettacolare, se non fosse per la cavolata del monitor meriterebbe 5 stelle.

VideoRacing martedì 21 novembre 2017 0.19

 

Una grande videocamera che ti permette di concentrarti sulle riprese

Dopo aver confrontato modelli di case diverse su un dispositivo di questo taglio sono arrivato alla scelta di questo modello valutando le caratteristiche ed il rapporto prezzo prestazioni.
Devo dire che la scelta e le aspettative attese sono state soddisfatte.
Dopo un mese di utilizzo posso dire che questa videocamera è veramente professionale, versatile, e altamente personalizzabile nelle configurazioni.
A mio avviso mancano alcuni piccolissimi dettagli che non influiscono direttamente sulla più che buona qualità del prodotto. Per questo motivo non do le 5 stelle.
A mio giudizio i dettagli migliorabili sono:
- Numerare tutti i tasti USER[n]. Chi lavora con più videocamere non è detto che li memorizzi nelle loro posizioni.
- Sarebbe utile avere un ingresso microfonico duplicato XLR e jack da 3.5
- Devo dire che la disposizione dei raggruppamenti delle funzioni nei menù non è proprio intuitiva. A volte mi trovo a navigare fra le scelte del primo livello per trovare l'opzione desiderata.
- Sarebbe utile poter denominare i file di scena salvati che poi è possibile ricaricare.

Sono comunque dettagli secondari. Veramente una gioiello tecnologico.

Lucio Iacolettig domenica 18 giugno 2017 7.24

 

Ottima ma il menu....

Ottima camera su tutti i punti di vista ma il menù era molto meglio se lo impostavano come le AC160 e le altre, questo della HC-X1 è complicato, per trovare una delle voci interessate c'è da impazzire, il resto è ok

VideoRacing giovedì 23 marzo 2017 23.14

 

Decisamente altra Videocamera rispetto alla precedente 1000

Risolto il problema delle riprese con poca luce, il rumore e altri minori "difetti" della 1000.
Ritengo la qualità/prezzo buona, anche se alcune concorrenti, una in particolare, con poca differenza di costo, offre decisamente di più. Comunque ottima videocamera.

Chris mercoledì 15 febbraio 2017 8.45

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie clicca qui. Chiudendo questo banner con un click sul seguente tasto OK , scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.