https://myprofile.panasonic.eu/login?lang=it_IT&{0} /servlet/saml/logout4eu?{0} //shop.panasonic.it/s/Sites-IT-B2C-Site/dw/shop/v13_6{0}?client_id=10d38a11-2677-4619-8f77-3dd61bcd19b6 #.###,00 010 010 //panasonic.purchase-now.it/it/Widgets/Fluid/{0} //panasonic.purchase-now.it/Products/MultipleInStock/Fluid/{0}

Attività Panasonic a Rio 2016

Numerose ed importanti iniziative di global marketing promosse da Panasonic per i Giochi Olimpici e Paraolimpici di Rio 2016

Panasonic Corporation, partner ufficiale mondiale dei Giochi Olimpici e Paraolimpici di Rio 2016*1, ha annunciato il lancio di numerose iniziative di marketing globale nell’ambito della propria categoria di sponsorhip. Con queste attività Panasonic si propone di promuovere la bellezza e l’emozione dello sport e di contribuire al sostegno del Movimento Olimpico.

Attività Panasonic a Rio 2016

Panasonic ha sottoscritto un accordo di partnership con Sugarloaf Mountain, con sede nel distretto di Copacabana di Rio de Janeiro, per l’apertura e l’allestimento di un padiglione di 500 metri quadrati, chiamato "Stadio delle Meraviglie". Dal 7 al 21 agosto 2016, in collaborazione con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e il Comitato organizzatore dei Giochi Olimpici e Paraolimpici di Rio 2016, il padiglione accoglierà i visitatori dell’evento con una serie di immagini raccolte nel corso degli oltre 25 anni di esperienza di Panasonic nei Giochi Olimpici.

Saranno allestiti anche spazi espositivi destinati alle tecnologie proprietarie di Panasonic, come la tecnologia Optical ID*2 e gli schermi trasparenti, nonché mostre interattive che permetteranno di vedere le gare olimpiche con gli occhi degli atleti.
Con queste iniziative, la società intende “amplificare” le emozioni di Rio 2016 e rafforzare i propri rapporti con le organizzazioni e i partner olimpici in vista delle manifestazioni future, come le Olimpiadi Invernali di Pyeongchang 2018 e le olimpiadi di Tokyo 2020.

Koji Hosokawa, General Manager della Corporate Advertising Division presso Panasonic Corporation, ha dichiarato: “Siamo molto onorati di ospitare lo “Stadio delle Meraviglie” sullo storico colle Pan di Zucchero e di poter intrattenere i visitatori con le tecnologie d’avanguardia di Panasonic e i video storici dei Giochi. Ci auguriamo che tutti i visitatori delle Olimpiadi assistano alle emozionanti presentazioni in mostra al padiglione.”

Tra le altre iniziative, e per la prima volta nella storia delle proprie sponsorizzazioni, Panasonic ha firmato un accordo di partnership con Rio 2016 per collaborare alla consegna della Fiaccola Olimpica. Panasonic ospiterà la Fiaccola all’interno dello Stadio delle Meraviglie e fornirà informazioni e contenuti video relativi alla consegna della Fiaccola di Rio 2016.

Inoltre, sempre nell’ambito della partnership con Rio 2016, Panasonic fornirà dei maxischermi a LED per le gare in diretta e un’area di intrattenimento all’aperto a Rio de Janeiro, dove gli spettatori potranno provare l’entusiasmo e l’emozione delle gare.

Attività Panasonic a Rio 2016

Per quanto riguarda i Giochi Paraolimpici di Rio 2016, Panasonic realizzerà un modernissimo programma educativo dal nome "KWN (Kid Witness News)”* 3, finalizzato a favorire, tramite produzioni video, la creatività dei bambini, le loro capacità di comunicazione e il lavoro di squadra.

Le iniziative di marketing globale comprendono alcuni spot televisivi e campagne internet sul tema di Rio 2016 con il calciatore Neymar da Silva Santos Júnior (Neymar Jr.), testimonial per Panasonic dal 2010.
Il "Dream FITA Project” è incentrato sul “Fita do Senhor do Bonfim”, un braccialetto/nastrino brasiliano tradizionalmente associato alla realizzazione dei desideri, e lo slogan “Sharing the Passion”, lo slogan di Panasonic per i Giochi Olimpici e Paraolimpici. Nell’ambito di questo progetto, Panasonic fornirà una piattaforma online per condividere la passione di Neymar per Rio 2016, nonché l’entusiasmo delle persone comuni di tutto il mondo nella realizzazione dei propri sogni. All’interno dello Stadio delle Meraviglie, sarà disponibile una “macchina FITA” che riprenderà il tema della campagna web e stamperà i sogni dei visitatori.

Le sovra citate sponsorizzazioni di Panasonic saranno presentate in una pagina di Facebook e nel sito ufficiale dedicato ai Giochi Olimpici e Paraolimpici. Durante la manifestazione, Panasonic utilizzerà questi media per postare aggiornamenti in tempo reale delle proprie attività a Rio 2016 e per condividere con il mondo la passione e le emozioni dei Giochi Olimpici e Paraolimpici.

Link Utili:

Per informazioni sul progetto FITA: https://dream-fita-rio2016.panasonic.com/ja/
Pagina FB Panasonic Olimpiadi: https://www.facebook.com/PanasonicWorldwideOlympicPartner


Note:
*1: Partner ufficiale mondiale dei Giochi Olimpici e Paraolimpici di Rio 2016 nell’ambito del programma “The Olympic Partner (TOP)”, il più alto livello di sponsorizzazione del Comitato Olimpico Internazionale (CIO). Da 25 anni, nello spirito del Movimento Olimpico per la pace nel mondo, Panasonic sostiene i Giochi Olimpici in veste di sponsor TOP nella categoria delle attrezzature audio-visive. Questo programma di sponsorizzazione internazionale è stato istituito dal CIO in occasione dei Giochi olimpici Invernali di Calgary 1988. Con lo slogan "Sharing the Passion" – condividere con il mondo le emozioni dei Giochi Olimpici – Panasonic continuerà a contribuire al successo della manifestazione mettendo a disposizione la propria tecnologia all’avanguardia. La società ha infatti firmato un accordo di partnership con il CIO fino al 2024.
*2: Tecnologia proprietaria di Panasonic per la comunicazione. Il segnale ottico ID (ID = identificatore) è una forma avanzata di tecnologia VLC (visible light communication), che utilizza fasci di luce emessi da un LED per inviare informazioni.
*3: Programma educativo istituito nel 1989 quando la Matsushita Electric Corporation of America (oggi Panasonic Corporation of North America) donò delle attrezzature per riprese e video editing alle scuole elementari e medie pubbliche degli Stati Uniti per promuovere produzioni video basate sul punto di vista dei bambini.

Download documenti


Scarica il comunicato stampa (versione PDF)