Inibisce i
batteri1-3 e i virus4-6presenti nell'aria e aderenti sulle superfici

Determinati batteri e virus sono decisamente troppo piccoli per essere visti

La differenza di dimensioni tra determinati batteri e virus è pressoché la stessa differenza che c'è tra mele e semi di sesamo.

La figura mostra un confronto delle dimensioni di virus e batteri

Il virus sopravvive per un certo periodo sulle superfici

Il periodo di sopravvivenza varia in base alla superficie, da 3 ore a 7 giorni.

Tipo di sostanze

Periodo di sopravvivenza

Carta, fazzoletti

Carta, fazzoletti

3 ore

Superficie in rame*

4 ore

Superficie in cartone

Superficie in cartone

24 ore

Superficie in stoffa

Superficie in stoffa

2 giorni

Superficie in plastica

Superficie in plastica

3 giorni

Superficie in vetro

Superficie in vetro

4 giorni

Superficie di una banconota

Superficie di una banconota

4 giorni

Esterno di una mascherina chirurgica

Esterno di una mascherina chirurgica

7 giorni

*Il rame elimina naturalmente determinati batterie e virus.
Il periodo di sopravvivenza varia in base alle irregolarità della superficie.
Sulle superfici lisce i virus sopravvivono più a lungo che sulle superfici irregolari.
Fonte: https://www.businessinsider.com/coronavirus-lifespan-on-surfaces-graphic-2020-3

Effetti su determinati batteri e virus

Batteri presenti nell'aria
Staphylococcus aureus1

Il grafico mostra che nanoe™ X è efficace contro il batterio staphylococcus aureus presente nell'aria

Virus presenti nell'aria
batteriofago Φχ1744

Il grafico mostra che nanoe™ X è efficace contro il batteriofago Φχ174 presente nell'aria

Batteri aderiti
O1572

Il grafico mostra che nanoe™ X è efficace contro il batterio O157

Virus aderiti
Influenza virus, sottotipo H1N15

Il grafico mostra che nanoe™ X è efficace contro il virus influenzale H1N1 sottotipo presente nell'aria

MRSA3

Il grafico mostra che nanoe™ X è efficace contro il batterio MRSA

Poliovirus tipo 1 (Lsc-2ab)6

Il grafico mostra che nanoe™ X è efficace contro il virus poliovirus tipo 1 (Lsc-2ab)

Come funziona nanoe™ X

nanoe™ X raggiunge i virus.

nanoe™ X raggiunge i virus.

I radicali ossidrilici denaturano le proteine dei virus.

I radicali ossidrilici denaturano le proteine dei virus.

L'attività dei virus viene inibita.

L'attività dei virus viene inibita.1–6

1Batteri presenti nell'aria (Staphylococcus aureus). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Modalità di test: il numero di batteri è stato misurato dopo l'esposizione diretta in un ambiente di test ermetico di circa 25 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: batteri presenti nell'aria. Risultato del test: inibizione del 99,7% in circa 4 ore. (24_0301_1)
2Batteri aderiti (O157). Istituto di analisi: Japan Food Research Laboratories. Modalità di test: è stato misurato il numero di batteri aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 45 l. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: batteri aderiti. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,99% in circa un'ora. (208120880_001)
3Batteri aderiti (MRSA). Istituto di analisi: Japan Food Research Laboratories. Modalità di test: è stato misurato il numero di batteri aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 45 l. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: batteri aderiti. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,99% in circa un'ora. (208120880_002)
4Virus presenti nell'aria (bacteriophageΦχ174). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Modalità di test: il numero di virus è stato misurato dopo l'esposizione diretta in un ambiente di test ermetico di circa 25 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: virus presenti nell'aria Risultato del test: inibizione del 99,7% in circa 6 ore. (24_0300_1)
5Virus aderiti (virus dell'influenza, sottotipo H1N1). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Modalità di test: è stato misurato il numero di virus aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 1 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: virus aderiti Risultato del test: inibizione del 99,9% in circa 2 ore. (21_0084_1)
6Virus aderiti (Poliovirus tipo 1(Lsc-2ab)). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Modalità di test: è stato misurato il numero di virus aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 45 l. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: virus aderiti Risultato del test: inibizione del 99,7% in circa 2 ore. (22_0096)

I risultati possono variare in base a variabili di uso, stagione e ambiente (temperatura e umidità). nanoe™ X e nanoe™ inibiscono l'attività o la crescita delle sostanze inquinanti, ma non prevengono le malattie.