Caratteristiche e risultati di nanoe™ X

nanoe™ X è composta da particelle d'acqua atomizzata elettrostatica di dimensioni nanometriche con una quantità di radicali ossidrilici decuplicata rispetto a nanoe™.

Sulla base di esperimenti condotti in camere di test controllate, non in ambienti di uso reale

Elimina gli odori rilevati frequentemente

L'immagine mostra i possibili odori in una stanza

Le particelle nanoe™ X, più piccole delle particelle di vapore, penetrano a fondo nei tessuti, consentendo una deodorazione ad alta efficienza.1-8 I radicali ossidrilici raggiungono la sorgente degli odori e questi vengono deodorati.

Come funziona nanoe™ X

La tecnologia nanoe™ X raggiunge gli odori incorporati nei tessuti.

La tecnologia nanoe™ X raggiunge gli odori incorporati nei tessuti.

I radicali idrossili inibiscono le sostanze che causano gli odori.

I radicali ossidrilici inibiscono le sostanze che causano gli odori.

I tessuti vengono deodorati.1–8

I tessuti vengono deodorati.1–8

Risultati

Il grafico mostra che nanoe™ X ha ridotto l'intensità dell'odore di fumo di sigaretta di 2,4 livelli in 12 minuti
Il grafico mostra che nanoe™ X ha ridotto l'intensità dell'odore di animali domestici di 1,5 livelli in 1 ora

nanoe™ X ha ridotto l'intensità dell'odore
di un animale domestico di 1,5 livelli in 1 ora.

Il grafico mostra che nanoe™ X ha ridotto l'intensità dell'odore di durian più velocemente della riduzione naturale

nanoe™ X ha ridotto l'intensità dell'odore
 del frutto esotico durian più velocemente della sua riduzione naturale.

Il grafico mostra che nanoe™ X ha ridotto l'intensità dell'odore di barbecue più velocemente della riduzione naturale

nanoe™ X ha ridotto l'intensità dell'odore
di barbecue più velocemente della sua riduzione naturale.

Il grafico mostra che nanoe™ X ha ridotto notevolmente l'intensità dell'odore di sudore in 1 ora

nanoe™ X ha ridotto notevolmente l'intensità dell'odore
di sudore in 1 ora

Due grafici illustrano l'effetto di nanoe™ X sull'odore di spazzatura. Sia per il metantiolo e la trimetilammina, la tecnologia nanoe™ X ha ampiamente ridotto l'intensità dell'odore di spazzatura in mezz'ora

nanoe™ X ha ridotto l'intensità dell'odore di spazzatura in mezz'ora.

Il grafico mostra che nanoe™ X ha ridotto notevolmente l'intensità dell'odore di umidità in 1 ora

nanoe™ X ha ridotto l'intensità dell'odore 
di umidità a un livello poco percettibile in 1 ora.

Il grafico mostra che nanoe™ X ha ridotto notevolmente l'intensità dell'odore di cuoio capelluto in 6 ore

nanoe™ X ha ridotto notevolmente l'intensità dell'odore 
 del cuoio capelluto in 6 ore.

1Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: verifica con metodo di indicazione dell'intensità dell'odore in sei livelli in un ambiente di test di circa 23 ㎥. Metodo di deodorazione: rilascio di nanoe™ Odore testato: odore di fumo di sigaretta sulle superfici. Risultato del test: intensità dell'odore ridotta di 2,4 livelli in 12 minuti. (4AA33-160615-N04)
2Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: verifica con metodo di indicazione dell'intensità dell'odore in sei livelli in un ambiente di test di circa 23 ㎥. Metodo di deodorazione: rilascio di nanoe™ Odore testato: odore di animali domestici sulle superfici. Risultato del test: intensità dell'odore ridotta di 1,5 livelli in 1 ora. (4AA33-160315-A34)
3Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: verifica con metodo di indicazione dell'odore in sei livelli in un ambiente di test di circa 23 ㎥. Metodo di deodorazione: rilascio di nanoe™ Odore testato: odore del frutto esotico durian sulle superfici. Risultato del test: intensità dell'odore ridotta di 1 livello in mezz'ora. (1V332-180402-K01)
4Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: verifica con metodo di indicazione dell'intensità dell'odore in sei livelli in un ambiente di test di circa 23 ㎥. Metodo di deodorazione: rilascio di nanoe™ Odore testato: odore di barbecue sulle superfici. Risultato del test: intensità dell'odore ridotta di 1,2 livelli in 2 ore. (4AA33-151221-N01)
5Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: verifica con metodo di indicazione dell'intensità dell'odore in sei livelli in un ambiente di test di circa 23 ㎥. Metodo di deodorazione: rilascio di nanoe™ Odore testato: odore di sudore sulle superfici. Risultato del test: intensità dell'odore ridotta di 1,1 livelli in 1 ora. (Y16HM016) 
6Istituto di analisi: Odour and Aroma Design Course, Department of Integrated Informatics, Faculty of Informatics, Daido University. Modalità di test: verifica con metodo di indicazione dell'intensità dell'odore in sei livelli in un ambiente di test di circa 23 ㎥. Metodo di deodorazione: rilascio di nanoe™ Sostanza testata: odore corporeo simulato di persone di mezza età o ultrasessantacinquenni su una federa. Risultato del test: intensità dell'odore ridotta di 0,65 livelli in 6 ore.
7Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: verifica con metodo di indicazione dell'intensità dell'odore in sei livelli in un ambiente di test di circa 23 ㎥. Metodo di deodorazione: rilascio di nanoe™ Sostanza testata: odore di spazzatura sulle superfici. Risultato del test: Metantiolo: intensità dell'odore ridotta di 1,2 livelli in mezz'ora (1V332-18220-K11). Trimetilammina: intensità dell'odore ridotta di 1,4 livelli in mezz'ora. (1V332-180220-K12)
8Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: verifica con metodo di indicazione dell'intensità dell'odore in sei livelli in un ambiente di test di circa 23 ㎥. Metodo di deodorazione: rilascio di nanoe™ Sostanza testata: odore di umidità sulle superfici. Risultato del test: intensità dell'odore ridotta di 1,7 livelli in mezz'ora. (Y16RA002)

L'effetto deodorazione varia in base a: ambiente (temperatura e umidità), ora di funzionamento, odore e tipo di tessuto. nanoe™ non elimina le sostanze tossiche dalle sigarette (monossido di carbonio, ecc.). Gli odori che vengono generati continuamente (ad esempio gli odori di materiali da costruzione e animali domestici) non vengono eliminati completamente.

Inibisce i batteri⁹-¹¹ e virus¹²-¹⁴
presenti nell'aria e che aderiscono alle superfici

Il diagramma mostra i problemi dovuti a virus e batteri in una camera

Virus e batteri possono avere vari effetti collaterali sulle persone.

Come funziona nanoe™ X

nanoe™ X raggiunge i virus.

nanoe™ X raggiunge i virus.

I radicali idrossili denaturano le proteine dei virus.

I radicali ossidrilici denaturano le proteine dei virus.

L'attività virale viene inibita.9–14

L'attività virale viene inibita.9–14

Risultati

Il grafico mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro il batterio staphylococcus aureus presente nell'aria
Il grafico mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro il batteriofago Φχ174 presente nell'aria
Il grafico mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro il batterio aderito O157
Il grafico mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro il virus influenzale H1N1 sottotipo presente nell'aria
Il grafico mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro il batterio aderito MRSA
Il grafico mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro il virus aderito poliovirus tipo 1 (Lsc-2ab)

9Batteri presenti nell'aria (Staphylococcus aureus). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Modalità di test: il numero di batteri è stato misurato dopo l'esposizione diretta in un ambiente di test ermetico di circa 25 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza testata: batteri presenti nell'aria Risultato del test: inibizione del 99,7% in circa 4 ore. (24_0301_1)
10Batteri aderiti (O157). Istituto di analisi: Japan Food Research Laboratories. Modalità di test: è stato misurato il numero di batteri aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 45 l. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza testata: batteri aderiti. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,99% in circa 1 ora. (208120880_001)
11Batteri aderiti (MRSA). Istituto di analisi: Japan Food Research Laboratories. Modalità di test: è stato misurato il numero di batteri aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 45 l. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza testata: batteri aderiti. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,99% in circa 1 ora. (208120880_002)
12Virus presenti nell'aria (bacteriophageΦχ174). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Modalità di test: il numero di virus è stato misurato dopo l'esposizione diretta in un ambiente di test ermetico di circa 25 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza testata: virus presenti nell'aria. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,7% in circa 6 ore. (24_0300_1)
13Virus aderiti (virus dell'influenza, sottotipo H1N1). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Modalità di test: è stato misurato il numero di virus aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 1 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza testata: virus aderiti Risultato del test: inibizione di almeno il 99,9% in circa 2 ore. (21_0084_1)
14Virus aderiti (Poliovirus tipo 1(Lsc-2ab)). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Modalità di test: è stato misurato il numero di virus aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 45 l. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza testata: virus aderiti Risultato del test: inibizione di almeno il 99,7% in circa 2 ore. (22_0096)

 
Le prestazioni di nanoe™ X variano a seconda delle dimensioni dei locali, delle condizioni interne (temperatura e umidità) e dell'utilizzo. nanoe™ X e nanoe™ inibiscono l'attività o la crescita delle sostanze inquinanti, ma non prevengono le malattie.

Inibisce l'attività delle muffe presenti nell'aria e che aderiscono alle superfici

Immagine di una cucina pulita

Varie muffe presenti nell'aria15 e sulle superfici16 rilevate all'interno possono essere raggiunte e inibite da nanoe™ X.

Come funziona nanoe™ X

nanoe™ X raggiunge le muffe.

nanoe™ X raggiunge le muffe.

I radicali idrossili denaturano le proteine delle muffe.

I radicali ossidrilici denaturano le proteine delle muffe.

La crescita della muffa viene inibita.15, 16

La crescita della muffa viene inibita.15, 16

Risultati

Il grafico mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro la muffa cladosporium presente nell'aria
Il grafico mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro la muffa aspergillo aderita
L'immagine mostra che 8 varietà di muffe domestiche vengono inibite

15Istituto di analisi: Japan Food Research Laboratories. Modalità di test: è stata misurata la quantità di muffa inibita in un ambiente di test di circa 23 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza testata: muffa presente nell'aria. Risultato del test: inibizione di almeno il 99% in circa 1 ora. (205061541- 001)
16Istituto di analisi: Japan Food Research Laboratories. Modalità di test: è stata misurata una muffa aderita a un tessuto. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza testata: muffa aderita. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,5% in circa 8 ore. (11038081001-02)
17Kosuke Takatori, 2002 (Mould Inspection Manual Colour Illustrated Catalogue) p. 382 TECHNO SYSTEMS, Inc.
18Kosuke Takatori, 2002 (Mould Inspection Manual Colour Illustrated Catalogue) p. 44-45 TECHNO SYSTEMS, Inc.

Le prestazioni di nanoe™ X variano a seconda delle dimensioni dei locali, delle condizioni interne (temperatura e umidità) e dell'utilizzo.nanoe™ X e nanoe™ inibiscono l'attività o la crescita delle sostanze inquinanti, ma non prevengono le malattie.

Inibisce gli allergeni degli animali domestici e altri importanti allergeni

L'immagine mostra un bimbo che riposa con un gatto sul tappeto.

Oltre agli allergeni19, come ad esempio il pelo di cane o gatto19, resti di acari19 ​e muffe presenti nell'aria19, anche altri importanti allergeni19 possono essere inibiti.

Come funziona nanoe™ X

nanoe™ X raggiunge gli allergeni.

nanoe™ X raggiunge gli allergeni.

I radicali idrossili denaturano le proteine degli allergeni.

I radicali ossidrilici denaturano le proteine degli allergeni. 

Gli allergeni vengono inibiti.19

Gli allergeni vengono inibiti.19

Risultati

L'effetto di inibizione19 è indicato dalla scomparsa di colorazione a seguito di reazione agli allergeni

L'illustrazione mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro l'allergene dell'acaro dermatophagoides farina.
L'illustrazione mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro gli allergeni degli scarafaggi.
L'illustrazione mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro la muffa come l'aspergillo
L'illustrazione mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro il polline come cedro e arbusti
L'illustrazione mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro gli allergeni come il pelo del gatto
L'illustrazione mostra che nanoe™ X è altamente efficace contro il polline delle graminacee come l'ambrosia
Effetti

19Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: verifica con elettroforesi in un ambiente di test di circa 23 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanze target: allergeni (dermatophagoides pteronyssinus, dermatophagoides farina, cedro, cipresso, erba mazzolina, ambrosia, ontano giapponese, betulla bianca giapponese, artemisia, uliva, ginepro, casuarina, miscanto, fleo, luppolo del Giappone, alternaria, aspergillo, candida, malassezia, scarafaggio, falena, cane (pelo), gatto (pelo)). Risultato del test: effetto inibitorio confermato in 24 ore. (4AA33-160615-F01, 4AA33-170301-F15, 4AA33-151001-F01, 4AA33-151028-F01, 4AA-33-160601-F01, 4AA33-160601-F02, 4AA33-160701-F01, 1V332-180301-F01, 4AA33-160615-F02, 4AA33-160615-F03, 4AA33-160620-F01)

Le prestazioni di nanoe™ X variano a seconda delle dimensioni dei locali, delle condizioni interne (temperatura e umidità) e dell'utilizzo.

nanoe™ X e nanoe™ inibiscono l'attività o la crescita delle sostanze inquinanti, ma non prevengono le malattie.

Inibisce i pollini presenti tutto l’anno

L'illustrazione indica l'efficacia di nanoe™ X contro i pollini

nanoe™ X è efficace nell'inibizione20 di vari pollini presenti tutto l'anno.
L'effetto di inibizione è stato confermato per 13 varietà indicate di seguito.

Tipi di polline inibiti da nanoe™ X

Immagini di cedro, cipresso, erba mazzolina, ambrosia, miscanto, betulla bianca giapponese, artemisia, ulivo, ginepro, casuarina, ontano giapponese, fleo e luppolo del Giappone
Immagine del calendario per i pollini principali

Calendario dei pollini principali

Vari pollini in aree diverse in periodi dell'anno diversi.

Come funziona nanoe™ X

nanoe™ X raggiunge i pollini.

nanoe™ X raggiunge i pollini.

I radicali idrossili denaturano le proteine dei pollini.

I radicali ossidrilici denaturano le proteine dei pollini.

Il polline viene inibito.20

Il polline viene inibito.20

20Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: verifica con elettroforesi in un ambiente di test di circa 23 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanze testate: cedro, cipresso, erba mazzolina, ambrosia, ontano giapponese, betulla bianca giapponese, artemisia, ulivo, ginepro, casuarina, miscanto, fleo, polline del luppolo del Giappone. Risultato del test: effetto inibitorio confermato in 24 ore. (4AA33-151015-F01, 4AA33-151028-F01, 4AA33-160601-F01, 4AA33-160601-F02, 4AA33-160701-F01, 1V332-180301-F01)

Le prestazioni di nanoe™ X variano a seconda delle dimensioni dei locali, delle condizioni interne (temperatura e umidità) e dell'utilizzo.

nanoe™ X e nanoe™ inibiscono l'attività o la crescita delle sostanze inquinanti, ma non prevengono le malattie.

Scomposizione/inibizione delle sostanze pericolose²¹
trovate in PM 2.5

Immagine di una città con aria altamente inquinata

È stata verificata la scomposizione delle sostanze pericolose, ad esempio acido carbossilico aromatico (acido benzoico), paraffina (esadecano).21

Il diagramma spiega cosa sono le varie sostanze pericolose e come vengono emesse e fluttuano nell'aria delle aree urbane, con la possibilità che in alcune condizioni meteo precipitino al livello del terreno

Come funziona nanoe™ X

nanoe™ X raggiunge la sostanza pericolosa.

nanoe™ X raggiunge la sostanza pericolosa.

I radicali idrossili denaturano le proteine della sostanza pericolosa.

I radicali ossidrilici denaturano le proteine della sostanza pericolosa.

La sostanza pericolosa viene inibita.​21

La sostanza pericolosa viene inibita.​21

Risultati

Il grafico mostra che nanoe™ X ha un effetto significativo sull'acido carbossilico aromatico (acido benzoico)
Il grafico mostra che nanoe™ X ha un effetto significativo sulla paraffina (esadecano)
Effetti

21Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: è stata misurata la quantità di sostanze organiche aderite in un ambiente di test di circa 23 m3. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Risultati dei test: acido carbossilico aromatico (acido benzoico) decomposto di almeno il 99% in circa 8 ore. (Y17NF096) Paraffina (esadecano) decomposta di almeno il 99% in circa 16 ore. (Y17NF089)


Le prestazioni di nanoe™ X variano a seconda delle dimensioni dei locali, delle condizioni interne (temperatura e umidità) e dell'utilizzo.

nanoe™ X e nanoe™ inibiscono l'attività o la crescita delle sostanze inquinanti, ma non prevengono le malattie.

Pelle idratata e capelli più lucenti

Immagine di una donna che sorride allo specchio

nanoe™ X si combina al sebo naturale per rivestire la pelle rendendola più uniforme e idratata.22-23 Inoltre, l'abbondante umidità presente in nanoe™ X idrata i capelli, contribuendo a renderli più lisci e lucenti.24

Rende la pelle più uniforme e idratata

L'illustrazione mostra come, in assenza di nanoe™ X, l'umidità può svanire dalla superficie cutanea, causando il distacco dello strato corneo. L'illustrazione mostra come si mantiene l'idratazione della superficie cutanea e come lo strato corneo rimane uniforme se si utilizza nanoe™ X. L'immagine mostra che, in assenza di nanoe™ X, la consistenza della pelle è irregolare, non è compatta e si squama. L'immagine mostra che la pelle presenta linee triangolari e non si squama se si utilizza nanoe™ X.

Il test ha mostrato un miglioramento del contenuto di idratazione cutanea equivalente a un incremento del 20% in umidità23-24

Il grafico mostra il miglioramento ottenuto da nanoe™ X nell'idratazione cutanea con un aumento del 20% nell'umidità ambientale

I capelli sono più lisci e lucenti con nanoe™ X.24

L'immagine mostra che, in assenza di nanoe™ X, l'idratazione dei capelli diminuisce con un aumento dell'effetto crespo. La difficoltà dei capelli a riflettere la luce riduce la brillantezza e rende la consistenza irregolare

22Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: periodo di riposo: 90 minuti; tempo di esposizione a nanoeTM X: 60 minuti. Mantenimento: 60 minuti. Soggetti del test: 8 donne di 30-49 anni con pelle da secca a normale. Risultato del test: cambiamento del contenuto di idratazione cutanea equivalente a un incremento del 20% in umidità ambientale dal 30% al 50%. (USG-KT-14K-012-TM)
23Istituto di analisi: FCG Research Institute, Inc. Metodo di test: Nel campione di 20 donne di 40 ± 2 anni sottoposte al test di 28 giorni a casa, 10 hanno usato il dispositivo nanoeTM, mentre le altre 10 hanno usato un dispositivo senza nanoeTM. (19104)
24Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Modalità di test: ambiente di test di circa 46 m3, temperatura di 25 gradi Celsius, umidità del 40%. 6 fasci di capelli sono stati sospesi a 2 m da un dispositivo nanoeTM, tenendolo in funzione: 8 ore acceso e 16 ore spento. (USD-KS-15S-009-TM) Metodo: rilascio di nanoeTM X. Sostanza testata: capelli.

Le prestazioni di nanoe™ X variano a seconda delle dimensioni dei locali, delle condizioni interne (temperatura e umidità) e dell'utilizzo.