Se sei interessato alla tecnologia nanoe™ X o ai suoi prodotti, non esitare a contattarci. Contattaci

Se sei interessato alla tecnologia nanoe™ X o ai suoi prodotti, non esitare a contattarci.

Crea un ambiente in grado di favorire
la concentrazione e lo studio

Grazie alla tecnologia nanoe™ X è possibile inibire determinati batteri, virus, odori e muffe, garantendo così un ambiente confortevole per studenti e insegnanti.

Perché nanoe™ X?

Case study

Perché la qualità dell'aria al chiuso è così importante?

Le persone hanno acquisito maggiore sensibilità sul tema della qualità dell’aria. Considerando la quantità di tempo che trascorriamo al chiuso, è fondamentale respirare aria fresca e di buona qualità.

Immagine di un'aula con studenti impegnati a studiare

nanoe™ X, migliore qualità dell'aria 24/7
negli ambienti interni

nanoe™ X ti protegge da alcuni dei problemi più tipici degli ambienti chiusi.

Problema: Igiene

L'igiene è importante negli ambienti scolastici

Gli studenti trascorrono molte ore a scuola, dove il rischio di infezione da virus e batteri è alto.

Immagine di un'insegnante mentre mostra qualcosa a una studentessa sullo schermo di un laptop.

Soluzione: Una soluzione efficace

nanoe™ X inibisce alcuni virus presenti nell'aria e sulle superfici

nanoe™ X non è efficace solo contro i virus presenti nell'aria, ma anche contro i virus che aderiscono ai punti di contatto come i corrimano delle scale, i banchi e le sedie.

Immagine dell'azione di nanoe™ X sui virus presenti sulle maniglie delle porte o sui banchi di scuola.

Come funziona nanoe™ X

La prima immagine mostra il meccanismo dell'effetto di nanoe™ X.

nanoe™ X raggiunge i virus.

La seconda immagine mostra il meccanismo dell'effetto di nanoe™ X.

I radicali ossidrilici denaturano le proteine dei virus.

La terza immagine mostra il meccanismo dell'effetto di nanoe™ X.

L'attività dei virus viene inibita.1–6

Un ambiente migliore con nanoe™ X

Immagine dell'effetto di nanoe™ X sui pollini.

Inibisce il polline tutto l'anno

È difficile studiare con l'allergia da fieno, soprattutto se si manifesta con sintomi gravi. nanoe™ X inibisce7 13 varietà di polline scoperte nel mondo e aiuta gli studenti a concentrarsi.

Immagine degli spogliatoi in un centro sportivo.

Deodora gli spogliatoi

nanoe™ X riduce gli odori post-allenamento, creando un ambiente più confortevole per tutti gli studenti.

Scopri i prodotti nanoe™ X di Panasonic

La tecnologia nanoe™ X è integrata in un'ampia gamma di prodotti Panasonic per mantenere un livello elevato di sicurezza e comfort negli ambienti chiusi.
Qualunque siano le esigenze della tua scuola, ti offriamo la soluzione ideale per purificare l'aria.

Cassetta a 4 vie

Immagine di una cassetta a 4 vie.

Canalizzata flessibile

Immagine di un'unità canalizzata flessibile.

Unità canalizzata statica

Immagine di un'unità canalizzata ad alta pressione statica.

A soffitto

Immagine di un'unità a soffitto.

Minicassetta a 4 vie

Immagine di una minicassetta a 4 vie.

Unità a parete

Immagine di un condizionatore d'aria montato a parete.

Console a pavimento

Immagine di un'unità console a pavimento.

air-e

Immagine di un prodotto Air-E.

Simulatore di concentrazione nanoe™ X

Scopri come nanoe™ X purifica gli spazi chiusi

Immagine della simulazione dell'atomizzazione di nanoe™ X.

1) Batteri presenti nell'aria (Staphylococcus aureus). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Metodo di test: il numero di batteri è stato misurato dopo l'esposizione diretta in un ambiente di test ermetico di circa 25 ㎥. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: batteri presenti nell'aria. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,7% in circa 4 ore. (24_0301_1)
2) Batteri aderiti (O157). Istituto di analisi: Japan Food Research Laboratories. Metodo di test: è stato misurato il numero di batteri aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 45 l. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: batteri aderiti. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,99% in circa 1 ora. (208120880_001)
3) Batteri aderiti (MRSA). Istituto di analisi: Japan Food Research Laboratories. Metodo di test: è stato misurato il numero di batteri aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 45 l. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: batteri aderiti. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,99% in circa 1 ora. (208120880_002)
4) Virus presenti nell'aria (batteriofagoΦχ174). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Metodo di test: il numero di virus è stato misurato dopo l'esposizione diretta in un ambiente di test ermetico di circa 25 ㎥. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: virus presenti nell'aria Risultato del test: inibizione di almeno il 99,7% in circa 6 ore. (24_0300_1)
5) Virus aderito (virus dell'influenza H1N1). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Metodo di test: è stato misurato il numero di virus aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 1 ㎥. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: virus aderiti. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,9% in circa 2 ore. (21_0084_1)
6) Virus aderiti (Poliovirus tipo 1(Lsc-2ab)). Istituto di analisi: Kitasato Research Center for Environmental Science. Metodo di test: è stato misurato il numero di virus aderiti a un tessuto in un ambiente di test ermetico di circa 45 l. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanza target: virus aderiti. Risultato del test: inibizione di almeno il 99,7% in circa 2 ore. (22_0096)
I risultati possono variare in base all'uso,alla stagione e all'ambiente (temperatura e umidità). nanoe™ X e nanoe™ inibiscono l'attività o la crescita delle sostanze inquinanti, ma non prevengono le malattie.
7) Istituto di analisi: Panasonic Product Analysis Center. Metodo di test: verifica con elettroforesi in un ambiente di test di circa 23 ㎥. Metodo di inibizione: rilascio di nanoe™. Sostanze target: allergeni (dermatophagoides pteronyssinus, dermatophagoides farina, cedro, cipresso, erba mazzolina, ambrosia, ontano giapponese, betulla bianca giapponese, artemisia, uliva, ginepro, casuarina, miscanto, fleo, luppolo del Giappone, alternaria, aspergillo, candida, malassezia, scarafaggio, falena, cane (pelo), gatto (pelo)). Risultato del test: effetto inibitorio confermato in 24 ore. (4AA33-160615-F01, 4AA33-170301-F15, 4AA33-151001-F01, 4AA33-151028-F01, 4AA-33-160601-F01, 4AA33-160601-F02, 4AA33-160701-F01, 1V332-180301-F01, 4AA33-160615-F02, 4AA33-160615-F03, 4AA33-160620-F01)
I risultati possono variare in base all'uso, alla stagione e all'ambiente (temperatura e umidità). nanoe™ X e nanoe™ inibiscono l'attività o la crescita degli allergeni, ma non impediscono le infezioni.