https://myprofile.panasonic.eu/login?lang=it_IT&{0} /servlet/saml/logout4eu?{0} //shop.panasonic.it/s/Sites-IT-B2C-Site/dw/shop/v15_5{0}?client_id=10d38a11-2677-4619-8f77-3dd61bcd19b6 #.###,00 010 010 //panasonic.purchase-now.it/it/Widgets/Fluid/{0} //panasonic.purchase-now.it/Products/MultipleInStock/Fluid/{0}

Seleziona colore
Prezzo IVA inclusa: Acquista subito Acquista da Panasonic Dove acquistare

Catturare il movimento con una fotografia

Catturare il movimento in una fotografia
31-05-2021

Catturare il movimento con una fotografia

Dipingere con la luce, catturare il movimento con una fotografia, come se fosse un video: il fotografo tedesco Martin Dürr voleva trovare il modo di trasformare in realtà le sue idee creative. Con il progetto LUMIX Dance, ha fotografato delle ballerine in tre diverse ambientazioni utilizzando svariati tipi di luce e body paint. I risultati sono stati migliori di quanto avesse sperato. "Le fotografie della prima sessione sembravano dipinti. Tutto questo è stato possibile grazie alla tecnologia all’avanguardia di LUMIX S5".

Dürr non è un "‘natural born photographer", come ama dire. "Ho iniziato come illustratore e graphic designer. Mi piace "dipingere" con la mia fotografia, anche se in questa occasione ho usato una fotocamera. Per questo progetto, avevo due obiettivi: dipingere con la luce e immortalare persone, ma non come oggetti statici all'interno di una cornice circondate da linee dipinte con la luce nel cielo. Volevo catturare l'emozione e il movimento, proprio come si fa nei video. Anziché copiare questi tipi di immagini facilmente reperibili su Internet, volevo farlo a mio modo". Si è messo in contatto con il Dottor Helgi Schweizer, uno psicologo ottantaduenne con un'esperienza decennale nella percezione della luce.  

"Il Dottor Schweizer ha condotto ricerche sugli effetti che tipi di luce diversi hanno sulle persone, ad esempio il tipo di luce che rende le persone felici e piene di energia o quello che le rende depresse. Insieme, abbiamo concepito l'idea di usare un cubo e tessuto flessibile come catalizzatori di creatività per le foto. Vanta anche molta esperienza nel campo della danza e della proiezione della luce". Con il primo scatto volevamo abituarci alla modalità Live Composite, una nuova funzionalità della LUMIX S5. "Abbiamo lavorato con l'acrobata Lexa Lee. I suoi movimenti erano straordinari! Grazie alla facilità d'uso della modalità Live Composite, abbiamo iniziato a scattare subito. Le prime foto sono bellissime, sembrano dipinti".

Nel secondo e terzo servizio ha lavorato con Hany Phan, un'altra ballerina. "Dal primo al terzo set, le foto sono diventate più astratte. Nel secondo servizio, abbiamo usato luci esterne, nel terzo body paint e luce nera. La S5 ha fatto un ottimo lavoro: non ha avuto alcun problema a cogliere il viso della danzatrice in condizioni di grande oscurità. Anche la riduzione del rumore è stata ottimale".
Dürr si occupa spesso di servizi di moda. "Lavoro con i moodboard e so qual è il tipo di foto richiesto. Con questo progetto, non sapevo cosa aspettarmi perché le condizioni di luce cambiavano con la posizione delle fonti di luce e con i movimenti della danzatrice. Non abbiamo lavorato con un moodboard, abbiamo iniziato a sperimentare con le danzatrici, la luce e i colori".

Prima del servizio non ha voluto tenere un lungo briefing con le danzatrici. "Ho soltanto indicato le direzioni e le velocità con cui avrebbero dovuto muoversi. Hanno fatto la loro interpretazione e si sono espresse al meglio nella danza. È stato un lavoro molto intenso, non solo con le danzatrici, ma anche con il Dottor Schweizer". Gli è piaciuto molto lavorare al progetto. "È stata l'occasione per giocare e condurre esperimenti con tipi di luce diversi, con il movimento, l'espressione e le emozioni, l'occasione per catturare il movimento in un'immagine, per lavorare insieme ed essere creativi. Non vedo l'ora di occuparmi di un altro progetto come questo".

Martin Dürr

Martin Dürr

Nato e cresciuto a Monaco, in Germania, Martin Dürr ha iniziato la carriera come illustratore e graphic designer lavorando per aziende internazionali per poi passare all'inizio del 2014 alla fotografia di moda e ai ritratti. Forte di tutta la sua esperienza, ha sviluppato uno stile fotografico unico che lo contraddistingue. Senza essere legato a generi specifici, ha sviluppato la sua creatività sperimentando scatti in stili diversi, dall'astratto all'opulento, sempre con l'obiettivo di creare immagini capaci di rimanere impresse nell'osservatore. Per Martin, una delle chiavi del successo nella fotografia è la capacità di stabilire la comunicazione ideale tra tutti i partecipanti al servizio fotografico. Ciò accade indipendentemente dal tipo di servizio, che si tratti di seminari, servizi commerciali, ritratti privati o scatti di moda con un grande team. Parlare la stessa lingua in fotografia apre un mondo di idee che diventano immagini capaci di affascinare.

Visita il profilo di Ambassador di Martin Dürr

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie clicca qui. Chiudendo questo banner con un click sul seguente tasto OK , scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.