Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie clicca qui. Chiudendo questo banner con un click sul seguente tasto OK , scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

https://myprofile.panasonic.eu/login?lang=it_IT&{0} /servlet/saml/logout4eu?{0} //shop.panasonic.it/s/Sites-IT-B2C-Site/dw/shop/v15_5{0}?client_id=10d38a11-2677-4619-8f77-3dd61bcd19b6 #.###,00 010 {0} prodotti nel carrello false true webImage 010 //panasonic.purchase-now.it/it/Widgets/Fluid/{0} //panasonic.purchase-now.it/Products/MultipleInStock/Fluid/{0}
Prodotti nel carrello Totale Prezzo
  • Sub-totaleIVA inclusa

Offerta speciale

IVA inclusa

Costi di consegna

Le spese della spedizione ammontano a € 9,90 IVA compresa per ciascun ordine effettuato indipendentemente dalla quantità di prodotti ordinati.

Seleziona colore
Errore sulla quantità. Inserire un numero da 1 a 99{0} items left in stock.

Offerta speciale

Il prodotto è stato aggiunto al carrello

  • Sub-totaleIVA inclusa

Spiacenti, si è verificato un errore imprevisto.
Chiudi la finestra e riprova.

Seleziona colore
Prezzo IVA inclusa: Acquista subito Acquista da Panasonic Dove acquistare Disponibile /content/dam/Panasonic/EC-icon/icn-stock-in.png Disponibile Non disponibile /content/dam/Panasonic/EC-icon/icn-stock-out.png Non disponibile Available soon /content/dam/Panasonic/EC-icon/icn-stock-soon.png Available soon Panasonic false false Per aggiungere il prodotto al carrello, devi accettare la nostra policy cookie. Per aggiungere il prodotto al carrello devi dare il tuo consenso alla nostra policy cookie. Visita il nostro shop online Foto di {0}

La conservazione degli squali è vitale per i nostri oceani

La conservazione degli squali è vitale per i nostri oceani
09-06-2020

La conservazione degli squali è vitale per i nostri oceani

Ogni anno viene ucciso un numero enorme di squali, dai 75 ai 100 milioni. Non esistono molti rifugi sicuri per questi animali marini, infatti solo il 6% di tutti gli oceani è destinato ad aree marine protette. "È molto meno del necessario", afferma Jokim Odelberg, fotografo e regista ambientalista. "Secondo gli scienziati dovrebbe essere almeno il 30%, per alcuni il 50%". Di recente si è recato a Cocos Island, uno dei rifugi ambientali in cui pullulano squali e altre specie marine. Ha partecipato a un progetto per la conservazione degli squali e ha realizzato un film sugli sforzi di conservazione, con riprese all'esterno e sotto la superficie, una sfida soprattutto a causa delle forti correnti. Ha realizzato filmati impressionanti con la sua LUMIX GH5S.

Immergersi con gli squali è sempre stato il suo sogno. Ha iniziato a immergersi all'età di dieci anni, e da allora ha fatto numerosi immersioni circondato da questi voraci predatori. Ma questa volta è stato diverso, più entusiasmante: "Todd Steiner, un collega esploratore e direttore esecutivo di Turtle Island Restoration Network mi ha invitato a partecipare a un progetto conservativo riguardante gli squali a Cocos Island. L'isola fa parte del Costa Rica. È impregnata di racconti di pirati, oltre a essere nota come Isola del Tesoro: sono oltre 300 le spedizioni che hanno cercato tesori nascosti prima che venissero proibite dal governo del Costa Rica. È famosa tra i subacquei, non solo per la varietà della vita marina, ma anche per la sua tranquillità, infatti il numero dei visitatori è regolato attentamente. Gli unici abitanti dell'isola sono i guardaparco".
Lo scopo del viaggio era etichettare i diversi tipi di squali per saperne di più sul loro comportamento, in particolare sulle rotte delle migrazioni. "Questi squali nuotano per lunghe distanze. Quando lasciano l'area protetta la loro vita è in pericolo. La maggior parte degli squali è vittima della pesca commerciale, ma a poca distanza da Cocos Island è molto attiva anche la pesca illegale. Per proteggere gli animali, è importante sapere dove vanno, per poter trasformare anche quelle aree in riserve marine". Grazie all'impegno di Todd Steiner, Costa Rica ed Ecuador stanno adottando misure per proteggere le rotte migratorie degli squali tra Cocos Island e le isole Galapagos, appartenenti all'Ecuador.

Per etichettare gli squali, occorre attrarli con esche e sangue. "Abbiamo etichettato gli squali non solo dall'imbarcazione, ma anche in acqua. È stata la prima volta che mi sono immerso con gli squali nell'acqua piena di sangue fresco. Anche se gli esseri umani non fanno parte della dieta degli squali tigre, una delle specie che abbiamo etichettato, ti prendono decisamente le misure. Devi guardarti costantemente le spalle quando sei circondato da un sacco di squali. Come con i grandi felini, è meglio mantenere il contatto visivo". Hanno anche etichettato i pesci martello. "Abbiamo dovuto applicare una strategia diversa. Ci siamo dovuti immergere a grande profondità, oltre i 30 metri, e nasconderci tra le rocce, quindi colpire gli squali al momento esatto con un bastone appositamente progettato, usato a mo' di arpione, per attaccare le etichette alle pinne dorsali. È stato davvero difficile". La documentazione degli sforzi di conservazione è stata un'altra sfida, soprattutto per le forti correnti. Joakim ha effettuato riprese in superficie e sottacqua con la fidata LUMIX GH5S. "Date le dimensioni e la funzionalità, questa fotocamera è facile da gestire, sia all'esterno che sottacqua. Ho utilizzato la fotocamera per diversi progetti sottomarini e non mi ha mai deluso. Per il progetto ho usato un monitor aggiuntivo, che mi ha aiutato a ottenere le angolazioni giuste". Si augura che questo film contribuisca alla conservazione degli squali e delle altre specie marine "Gli squali sono in cima alla catena alimentare degli oceani. Hanno un ruolo importante nel mantenere sotto controllo gli ecosistemi marini. Sono cruciali per la salvezza degli oceani".

Joakim Odelberg

Joakim Odelberg

Il LUMIX Ambassador Joakim Odelberg è tra i più noti ambasciatori marini, ambientalisti, personaggi TV svedesi ed è uno dei fotografi impegnati per la conservazione della vita terrestre e sottomarina più acclamato dalla critica.
Joakim partecipa con grande impegno alle problematiche ambientali degli oceani dal 2007, sensibilizzando l'opinione pubblica sul grave pericolo in cui si trovano gli oceani, la fonte di vita dell'intero pianeta. Il lavoro di Joakim supera ampiamente i confini della Svezia grazie alle collaborazioni con diverse organizzazioni e fondazioni internazionali, quali Dr Sylvia E. Earle's Mission Blue, WildAid, WWF International e Marine Conservation Institute.
Nel 2017, Joakim ha rappresentato la Svezia esponendo la sua installazione nel palazzo delle Nazioni Unite a New York durante la Conferenza internazionale sugli oceani e, recentemente, ha presentato una serie di documentari molto popolari e apprezzati, "Mitt i naturen", sull'emittente pubblica svedese SVT.

Visita il profilo Ambassador di Joakim Odelberg

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie clicca qui. Chiudendo questo banner con un click sul seguente tasto OK , scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.