https://myprofile.panasonic.eu/login?lang=it_IT&{0} /servlet/saml/logout4eu?{0} //shop.panasonic.it/s/Sites-IT-B2C-Site/dw/shop/v13_6{0}?client_id=10d38a11-2677-4619-8f77-3dd61bcd19b6 #.###,00 010 010 //panasonic.purchase-now.it/it/Widgets/Fluid/{0} //panasonic.purchase-now.it/Products/MultipleInStock/Fluid/{0}

IFA 2016 - Panasonic conferma il perseguimento della migliore qualità di immagine con ulteriori investimenti in R&S, mirati alla creazione del nuovo OLED.

Dopo aver conquistato un triplo “reference status”, Panasonic sviluppa nuove tecnologie televisive per un futuro sempre più luminoso

Oggi Panasonic ha presentato presso l’IFA di Berlino un prototipo OLED che preannuncia un nuovo grande passo avanti nella tecnologia televisiva. Sfruttando la propria competenza nel campo della qualità dell’immagine e le ultime tecnologie di elaborazione, Panasonic ha ampliato i confini della tecnologia OLED e superato le eccezionali prestazioni della serie CZ950, fino ad ora vero metro di paragone per il settore.

Che Panasonic sia ormai il punto di riferimento in tale ambito è confermato dal fatto che quest’anno è diventato il primo produttore di apparecchi televisivi a ottenere il “reference status” per tre diverse categorie tecnologiche: Plasma, OLED e LCD. Panasonic intende determinare il futuro della televisione ed è già all’opera per aggiudicarsi il prossimo “reference status” con la tecnologia OLED. Pur guardando al futuro, la società attinge costantemente all’esperienza acquisita nel campo della tecnologia televisiva.

Il primo reference status: Plasma
Nel mondo delle recensioni degli apparecchi televisivi, è noto che lo status di “reference” è il massimo riconoscimento per un produttore. Significa che, secondo le valutazioni degli esperti, la tv in questione offre la qualità dell’immagine migliore in assoluto e diventa quindi il prodotto di “riferimento” per tutti gli apparecchi a seguire.

Oggi gli appassionati di home theatre riconoscono che Panasonic ha raggiunto l’eccellenza nella tecnologia al plasma, di cui ha sempre sostenuto l’efficacia, ed è in grado di offrire una straordinaria qualità dell’immagine. Nel corso degli anni, la società ha ricevuto numerosi riconoscimenti di tipo “reference” per le sue tv al plasma, che hanno raggiunto il culmine con le serie ZT e VT (lanciate nel mercato europeo nel 2013). Questi modelli hanno creato nuovi standard nella qualità dell’immagine, come il Red Phosphor, che migliora la riproduzione dei colori, e il Focused Field Drive a 3000 Hz, che garantisce immagini in movimento più nitide.

Il secondo reference status: OLED
Fin dal 2014 gli esperti ingegneri di Panasonic si sono concentrati su una tecnologia OLED in grado di offrire una qualità dell’immagine paragonabile al plasma. All’IFA 2015 Panasonic ha presentato i suoi primi TV OLED: la serie 4K Pro CZ950, che ha subito conquistato un consenso unanime e diversi “reference status”. Per la prima volta Panasonic ha abbinato la propria competenza ultradecennale nel campo dei televisori al plasma di qualità alla risoluzione UHD 4K nativa e alla tecnologia OLED.

Sfruttando la propria esperienza nella tecnologia plasma, Panasonic ha innalzato “l’effetto OLED” a un livello superiore. La serie 4K Pro CZ950 ha reso possibile la restituzione di nuovi livelli di nero, che Panasonic denomina “Absolute Black”, aumentando la precisione dei dettagli anche nelle aree più scure delle immagini.

Per sfruttare tutte le potenzialità della tecnologia OLED, Panasonic ha promosso un rapporto di collaborazione con Mike Sowa, famoso colorist di Hollywood che ha messo a punto a livello professionale le prestazioni del 65CZ950, da lui approvate. Questo modello, dotato di una versione modificata del potente processore 4K Studio Master, è in grado di offrire una qualità dell’immagine del tutto corrispondente alla visione dei cineasti.
Sowa, famoso per aver lavorato a film come “Oblivion” e “Insurgent”, ha dichiarato di avere utilizzato il 65CZ950 per determinare le gradazioni di colore destinate all’home video dell’acclamato “Il libro della giungla”, remake del classico Disney, e ha aggiunto: “Ho usato il 65CZ950 anche per ‘Kubo e la spada magica’ e ‘The Accountant’ due film di Hollywood di prossima uscita. Indubbiamente la qualità è eccellente anche in 2D, ma il 65CZ950 produce risultati spettacolari nel 3D.”

Il terzo reference status: LCD
Con l’introduzione dei televisori LCD LED top di gamma della serie DX900, Panasonic ha ufficialmente ottenuto il terzo “reference status”. Il riconoscimento è dovuto principalmente alla tecnologia local dimming con struttura a nido d’ape, che ha dimostrato che uno schermo LCD è in grado di fornire sia i picchi di luminosità, sia la profondità di neri richiesti per una visione HDR di alto livello. Grazie al lavoro di perfezionamento di Mike Sowa, i modelli DX900 garantiscono immagini di qualità mai vista su una tv LCD LED.

Panasonic attribuisce il triplo “reference status” all’efficace collaborazione con la comunità cinematografica dei Panasonic Hollywood Lab, che consente di realizzare tecnologie di riproduzione in grado di offrire una qualità dell’immagine conforme alle intenzioni originali dei film-makers. L’impegno di Panasonic per il miglioramento della tecnologia di elaborazione dell’immagine trova espressione nei chipset Studio Master HCX+ e Studio Master HCX, utilizzati nella gamma TV LED UHD 4K del 2016. Grazie a un sistema 3D Look Up Table potenziato, il processore HCX riproduce fedelmente anche i contenuti non prodotti in HDR. Il sistema incorpora un registro di più di 8.000 punti di riferimento, che permette un’accuratezza cromatica 80 volte superiore rispetto a un TV convenzionale.

Il luminoso futuro della tecnologia OLED
Attualmente Panasonic lavora per trasferire nella tecnologia OLED la propria competenza d’avanguardia nell’elaborazione dell’immagine, concentrandosi sulla difficile sfida della gestione del near black. Sfruttando le proprie conoscenze nella tecnologia dei pannelli auto-illuminanti, utilizzata nelle tv al plasma, Panasonic sta migliorando ulteriormente la tecnologia OLED per consentire ai consumatori di godere della miglior esperienza televisiva possibile.

Panasonic presenterà l’innovativo prototipo OLED e gli importanti progressi compiuti finora in occasione dell’IFA di quest’anno. Altre informazioni saranno divulgate nei mesi invernali.

TRIPLO “REFERENCE STATUS”

Il quadro generale riportato di seguito non ha pretese di esaustività, ma si limita a riportare alcune delle positive valutazioni ricevute dai televisori di Panasonic.  

TV LCD

TX-65DXW904 Reference Audio Vision (Marzo 2016)
TX-65DXW904 Reference Digital Fernsehen( Marzo 2016)
TX-65DXW904 Referenz HD+ TV (Marzo 2016)
TX-65DX900E 5/5 Les Numériques (Marzo 2016)
TX-65DX900E 10/10 Les Années Laser (Marzo 2016)
TX-65DX902 9/10 AVForums (Marzo 2016)
TX-65DX900E 5/5 HD Fever (Marzo 2016)
TX-65DX900E 6/6 AV Cesar (Marzo 2016)

TV OLED

TX-65CZ952B Reference Status AVForums
TX-65CZW954 Referenz Heimkino (Dicembre 2015)
TX-65CZW954 Referenz HD+ TV    (Giugno 2015)
TX-65CZ950E 5 Stars Les Numériques (Novembre 2015)
TX-65CZ952B
(Gennaio 2016)
Highly Recommended, Best in Class HDTVTest.co.uk

TV al plasma

TX-P55VT65B Reference Status AVForums (Aprile 2013)
TX-P60ZT60 Best European Home Cinema TV EISA (Agosto 13)
TX-P55VT65B 10/10; Recommended Trusted Reviews (Ago 13)
TX-P50ZTT65B 10/10; Editor’s Choice Trusted Reviews (Lug 13)
TX-P65VT65B Reference Level HDTVTest.co.uk (Giu 13)
TX-P50VT65B Reference Level HDTVTest.co.uk (Ott 13)
TX-P55VT65B Product of the Year, Best 55” What Hifi? (Nov 13)

Download documenti


Scarica il comunicato stampa (versione PDF)