Panasonic rilascia aggiornamenti firmware per LUMIX S1, S1R, G9, GH5 e GH5S

Disponibili dal 19 novembre gli aggiornamenti per le più recenti LUMIX G e LUMIX S.

Panasonic Corporation ha annunciato che rilascerà aggiornamenti firmware per le fotocamere LUMIX Digital Single Lens Mirrorless S1 e S1R (serie S), G9, GH5 e GH5S (serie G) e un software applicativo per migliorare performance e funzionalità.

Tutti gli aggiornamenti firmware saranno disponibili a partire dal 19 novembre 2019 sul sito web LUMIX Global Customer Support, all’indirizzo https://av.jpn.support.panasonic.com/support/global/cs/dsc/.

Fotocamera mirrorless full-frame LUMIX S1 versione firmware 1.3 e S1R versione firmware 1.3

1. S1 & S1R: Maggiore compatibilità con i dispositivi multimediali
Sarà possibile utilizzare una scheda CFexpress di tipo B. Le schede di questo tipo vantano performance fino a un massimo di 2.000 Mbps. Grazie a una velocità di trasferimento superiore del 300% circa rispetto a quella di una classica scheda XQD, supporta foto e video di grandi dimensioni.

2. S1 & S1R: Maggiore compatibilità con i trasmettitori wireless di Profoto
Potranno essere utilizzarti i trasmettitori wireless di Profoto “Air Remote TTL-O” e “Profoto Connect-O”*, disponendo di una connessione wireless e controllando le luci stroboscopiche esterne per gli scatti professionali.
* Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili a seconda della situazione.

3. S1 & S1R: Maggiore compatibilità con gli obiettivi intercambiabili e gli adattatori Sigma
Ai pulsanti Fn degli obiettivi intercambiabili Sigma con innesto L-Mount si potranno assegnare delle funzioni; inoltre sono state ottimizzate le prestazioni dello stabilizzatore integrato nel corpo macchina (B.I.S.) laddove utilizzato assieme a un obiettivo con adattatore Sigma MC-21. In questo modo si elimina l’effetto rollio.

4. S1 & S1R: Maggiore compatibilità con gli obiettivi intercambiabili Panasonic
Sarà possibile assegnare funzioni ai pulsanti Fn qualora sia stato innestato un obiettivo LUMIX S PRO 70-200mm F2.8 O.I.S. (S-E70200).

5. S1 & S1R: Migliori performance di messa a fuoco automatica
AF+MF
sarà utilizzabile in modalità AFC e impostare la messa a fuoco continua sullo schermo live view in Creative Video o in altre modalità di registrazione in cui si visualizza l’area di ripresa

6. S1 & S1R: Migliori performance nella modalità High-Speed Video
L’esposizione sarà aumentabile manualmente, in base alla modalità video (P/A/S/M), in modalità High-Speed Video.

7. Altre migliorie importanti
• S1 & S1R:
Sarà possibile selezionare lo slot per le schede di memoria in cui salvare le immagini in JPEG generate dall’elaborazione RAW integrata nella fotocamera, utilizzare un pulsante Fn per controllare l’effetto dell’apertura e assegnare a un pulsante Fn la disattivazione di qualsiasi operazione fisica. Nella scheda Focus del menu Video è stata aggiunta la voce AF Assist Light. Inoltre, i nuovi aggiornamenti permetteranno di impostare il livello di luminosità delle foto (comprese le immagini scattate in modalità 6K/4K Photo e Post Focus) riproducendole tramite l’uscita HDMI e inserire il blocco automatico dell’esposizione con il pulsante AF/AE LOCK quando ISO Auto è impostato in modalità M.
• S1: In passato, durante la registrazione V-Log si sono verificati casi di blue clipping e immagini residue. Questi problemi sono stati risolti.

Fotocamera mirrorless micro quattro terzi LUMIX G9 versione firmware 2.0; GH5 versione firmware 2.6; GH5S versione firmware 1.4

1. G9; GH5 & GH5S: Maggiore compatibilità con i trasmettitori wireless di Profoto
È ora possibile utilizzare i trasmettitori wireless di Profoto “Air Remote TTL O” e “Profoto Connect-O”*.
* Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili a seconda della situazione.

2. Migliori performance di messa a fuoco automatica
• G9; GH5 & GH5S: Sono state aggiunte le funzioni AF-ON: Near Shift e AF-ON: Far Shift; la prima privilegia la messa a fuoco di un soggetto vicino, mentre la seconda di un soggetto lontano.
La funzione Focus Peaking è disponibile non solo in modalità MF, ma anche in modalità AF e sarà possibile impostare la messa a fuoco continua sullo schermo live view in modalità Creative Video o in altre modalità di registrazione in cui si visualizza l’area di ripresa.
• G9 & GH5S: È stata aggiunta alla modalità AF la funzione Animal Detect. L’avanzata tecnologia IA permette di rilevare non soltanto soggetti umani, ma anche cani, gatti e uccelli. L’area di messa a fuoco viene automaticamente impostata sul soggetto target, analizzando le dimensioni e la posizione dello stesso nell’immagine visualizzata, così la fotocamera continua a tracciare il soggetto anche quando non è rivolto frontalmente rispetto all’obiettivo. È anche possibile cambiare il soggetto da mettere a fuoco premendo il joystick in modalità Face/Eye/Body/Animal Detect

3. G9: Migliori funzionalità video
La LUMIX G9 supporterà le seguenti funzioni:
• Ripresa interna in 4K a 30p/25p con campionamento 4:2:2 a 10-bit.
• Uscita HDMI in 4K a 60p/50p con campionamento 4:2:2 a 10-bit.
• Livello di illuminazione per video a 10-bit.
• Registrazione in Variable Frame Rate (VFR) FHD 2-180 fps/4K 2-60 fps.
• Registrazione in HDR.

La registrazione V-Log L e Waveform Monitor (WFM) saranno disponibili con il codice di upgrade DMW-SFU1, venduto separatamente.

4. G9; GH5 & GH5S: Altre migliorie importanti
Ai modelli G9, GH5 E GH5S sono state aggiunte le seguenti migliorie:
• Aggiunta l’opzione MODE2 alla modalità High Resolution per ridurre le sfocature del soggetto.
• Aggiunta opzione AWBw alla modalità WB.
• Alla Metering mode è stata aggiunta l’opzione Highlight Weighted.
• Al menu Custom è stata aggiunta l’opzione Exposure Offset Adjust, che permette di regolare il valore di esposizione standard per tutte le modalità di misurazione.
• L’opzione 0.5SEC è disponibile come Duration Time (photo) in Auto Review.
• È ora possibile inserire il blocco automatico dell’esposizione con il pulsante AF/AE LOCK quando ISO Auto è impostato in modalità M.
• Alla funzione Live View Boost è stata aggiunta l’opzione MODE1, che aumenta il frame rate per una visualizzazione delle immagini fluida, facilitando la messa a fuoco manuale.
• La connessione (operatività) wireless è ora supportata.

Download documenti

Scarica il comunicato stampa (versione PDF)